EUROSTAT, CALA DI 5 PUNTI IL TASSO DI POVERTÀ IN CALABRIA

In Calabria, rispetto a due anni fa, scende di cinque punti percentuali l'indice di povertà. È questo il dato che ci restituisce una indagine di Eurostat, l'istituto DI statistica europeo che stabilisce che in Calabria l’indice di povertà scende al 30%. Cinque punti in meno rispetto a due anni fa. La Calabria non rientra tra le regioni considerate agli ultimi posti in Europa ma senza dubbio vi è ancora molto da fare anche se il percorso intrapreso sembra essere quello giusto. Tra le curiosità vi è quella legata al Reddito di Cittadinanza.

PAOLA, FERMATO QUARANTENNE IN POSSESSO DI DROGA PRONTA PER LO SPACCIO

PAOLA - Nella giornata di ieri i Carabinieri della compagnia di Paola hanno fermato un uomo di quarat'anni in possesso di droga, nella fattispecie Marijuana. L'uomo è stato trovato in possesso di 390 dosi pronte per lo spaccio. Durante le operazioni di fermo i carabinieri hanno effettuato ulteriori controlli e perquisizioni personali a persone sospette.

NUOVO INCIDENTE SULLA SS 18. CI SONO FERITI

CAPO BONIFATI - Si è verificato poco fa un incidente stradale sulla SS18 che continua a essere scenario di drammi automobilistici. L'incidente avvenuto nel territorio di Bonifati ha provocato dei feriti che i sanitari del 118 hanno trasportato nel nosocomio di Cetraro. Sul posto la polizia stradale e ANAS per regolare la circolazione. Ancora sconosciute dinamica e cause dell'incidente.

REGIONALI, PARTE DELLA BASE DEI 5 STELLE SCEGLIE PINO MASCIARI

Acque confuse in casa M5S. Si assiste ogni giorno a cambi di direzione e indicazioni diverse tanto da non capire quale sia la linea effettiva. Inseguiti da PD come se fosse una bella donna in gonnella, il gruppo grillino non scioglie le riserve mentre incassa il "No" del territorio. Intanto non sembra prende piede l'autocanidatura della deputata Nesci perché è di oggi la notizia che buona parte della base in Calabria sembrerebbe aver individuato Pino Masciari, simbolo di lotta alla 'ndrangheta, quale candidato presidente alle prossime regionali.

FUSCALDO EUROPEA VICINA AI RAGAZZI DELL'ITIS

FUSCALDO - – Le nuove aule non vengono consegnate e la protesta degli studenti dell’Itis di Fuscaldo diventa sciopero. Da tempo ormai si sta consumando un andirivieni di promesse che ad oggi sono rimaste insoddisfatte, così i giovani dell’istituto scolastico protestano nei confronti del sindaco Ramundo che tra l’altro è consigliere provinciale. Provincia che tra le sue funzioni ha anche l’edilizia scolastica. A spalleggiare la protesta dei giovani dell’Itis vi è Fuscaldo Europea che tramite un comunicato diffuso a firma del leader Davide Gravina così si esprime:

LA NAVE SCUOLA "PALINURO" DOMANI SARÀ A PAOLA

PAOLA - Dopo l'Amerigo Vespucci, che ha fatto visita alle nostre coste, domani tocca alla Nave Scuola Palinuro che sosterà in acque Paolane. Il tutto a che vedere con il V Centenario della canonizzazione di San Francesco di Paola che è il santo patrono della gente di mare. La "Palinuro" dovrebbe arrivare a Paola intorno alle ore 9.30 per poi sostarvi fino alla sua ripartenza. Ma vediamo un po di storia di questa bellissima nave scuola.

SVOLTA LA TERZA EDIZIONE DEL PREMIO "DOMENICO ROMEO"

PAOLA - Si è tenuta nel pomeriggio di oggi (15.10.2019), presso l'auditorium "F. Ferrari" del complesso Sant'Agostino, la terza edizione della premiazione riservata agli associati AIA (Associazione Italiana Arbitri) ad uno dei quali viene assegnato il premio "Domenico Romeo", istituito per valorizzare chi si è distinto, nel corso della sua attività, per capacità tecniche e nella vita associativa.
Folto il parterre di partecipanti, con ospiti prestigiosi tra i relatori, su tutti Marcello Nicchi, presidente nazionale dell'AIA.

RAPINA UN AMICO SOTTRAENDOGLI 1000 EURO, ARRESTATO

(ANSA) – CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA) – Ha trascorso del tempo in un bar con un suo connazionale, ma visto il portafogli con all’interno mille euro lo ha colpito con un pugno e minacciato con un coltello per poi rapinarlo del denaro. Un uomo, D.M., 39 anni, romeno, già noto alle forze dell’ordine, stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Corigliano, in esecuzione di una misura cautelare in carcere emessa dal gip di Castrovillari, per rapina aggravata. Alla vittima della rapina era stato rubato il portafogli nel corso di un incontro al bar nel settembre scorso.

Pagine